Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Google Play Store

Google Play Store "No connection, Retry". How to solve it, guide and Fix

It may happen that Google Play Store monsters suddenly the message "No connection, Retry" or...

Google Play “Nessuna connessione, Riprova” come risolverlo, guida e Fix

Google Play “Nessuna connessione, Riprova” come risolverlo, guida e Fix

Può capitare che Google Play Store mostri improvvisamente il messaggio "Nessuna connessione,...

ASUS PadFone Mini 4.3 A11: il 2 in 1 smartphone e tablet. Recensione

ASUS PadFone Mini 4.3 A11: il 2 in 1 smartphone e tablet. Recensione

Il fascino del Mini colpisce anche ASUS che rende "piccolo" uno dei suoi prodotti più...

Contest, vinci l'invito per un OnePlus One 64 GB Sandstone Black [Gennaio 2015]

Contest, vinci l'invito per un OnePlus One 64 GB Sandstone Black [Gennaio 2015]

Siete tra i tanti che attendono trepitamente un invito per un OnePlus One? Potrebbe essere il...

DELL Venue 8 Pro, Recensione: tablet Windows 8.1 perfetto per i professionisti

DELL Venue 8 Pro, Recensione: tablet Windows 8.1 perfetto per i professionisti

Quando si parla di tablet si fa spesso riferimento a dispositivi Android o iOS e spesso ci si...

  • Google Play Store

    Google Play Store "No connection, Retry". How to solve it, guide and Fix

  • Google Play “Nessuna connessione, Riprova” come risolverlo, guida e Fix

    Google Play “Nessuna connessione, Riprova” come risolverlo, guida e Fix

  • ASUS PadFone Mini 4.3 A11: il 2 in 1 smartphone e tablet. Recensione

    ASUS PadFone Mini 4.3 A11: il 2 in 1 smartphone e tablet. Recensione

  • Contest, vinci l'invito per un OnePlus One 64 GB Sandstone Black [Gennaio 2015]

    Contest, vinci l'invito per un OnePlus One 64 GB Sandstone Black [Gennaio 2015]

  • DELL Venue 8 Pro, Recensione: tablet Windows 8.1 perfetto per i professionisti

    DELL Venue 8 Pro, Recensione: tablet Windows 8.1 perfetto per i professionisti

Cos'è la Chiesa missionaria di Kopimism

Logo della Chiesa missionaria del KopimismArriva dalla svezia la notizia della nascita della Det Missionerande Kopimistsamfundet (letteralmente Chiesa missionaria della comunità copista). Più comunemente conosciuta come Chiesa missionaria di Kopimism è fondata nel 2010 da Isak Gerson, studente svedese di filosofia.

La Chiesa missionaria di Kopimism è quella che chiameremmo comunemente "comunità di file sharing", se non fosse che quest'anno, al terzo tentativo, ha ottenuto la certificazione di comunità religiosa dalla Swedish Legal, Financial and Administrative Services Agency (Agenzia Svedese per i servizi legali, giuridici e finanziari).

Esser stati riconosciuti dallo Stato Svedese è un grande passo per tutti Kopimi. Speriamo che questo sia un passo verso il giorno in cui potremo vivere la nostra fede, senza timore di persecuzione - dice Isaac Gerson, capo spirituale della Chiesa di Kopimism.

Il logo rispecchia a pieno la fede di questa chiesa nel copia ed incolla con la rappresentazione dei tasti Ctrl+C e Ctrl+V. Il motto dice "Copy and Past what thou wilt shall be the whole of the law", Copia ed Incolla ciò che vuoi, questa è la legge (intesa come legge della chiesa).
Si tratta di una comunità orientata alla condivisione delle informazioni dei file audio e video che crede nel diritto di copia dei contenuti presenti sul web.

La notizia diffusasi in questi giorni ha permesso un rapido dilagare delle chiese del Kopimism, attualmente nel mondo ci sono già 14 siti che ripropongono il Manifesto della chiesa. Anche in Italia è nato un blog dedicato alla Chiesa missionaria del Copimismo.

Kopimism si basa su alcuni assiomi di base, che a loro volta possono esser fatti risalire di nuovo alla nostra forte difesa del valore intrinseco delle informazioni, Noi attribuiamo questo valore a tutte le informazioni a prescindere dal loro contenuto.
Poiché le informazione e il suo valore intrinseco è così sacro, il Kopimists riconoscere i seguenti assiomi:

  • La riproduzione di informazioni è eticamente giusta,
  • La diffusione delle informazioni è eticamente giusta,
  • Il copymixing è una sorta di sacra copia, più che la perfetta copia digitale, perché si espande e aumenta la ricchezza iniziale dell'informazione,
  • Copiare e remixare un'informazione per comunicata da un'altra persona è vista come un atto di rispetto e una forte espressione di accoglienza e di fede da parte nel Kopimistic,
  • Internet è santo,
  • Codice è legge.

I membri del Kopimism (Kopimists) e la Chiesa di Kopimism sono riconosciuti rappresentanti religiosi (Operatori) e vivono secondo questi assiomi.

Queste poche righe sono sufficienti a spiegare molto di questa nuova fede che crede in una informazione libera ed indipendente e nel diritto di divulgare l'informazione anche semplicemente copiandola.

Un chiarimento, in Svezia violare il copyright resta illegale nonostante l'accettazione del credo della Chiesa missionaria di Kopism.

Torneremo certamente a parlare di questa nuova fede.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi