Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
HP Slate 10 HD il nostro unboxing

HP Slate 10 HD il nostro unboxing

In quest'articolo vogliamo mostrarvi il nostro unboxing dell'HP Slate 10 HD. i tratta di un...

Samsung rende note le date in cui gli smartphone riceveranno Android 4.4.4 KitKat

Samsung rende note le date in cui gli smartphone riceveranno Android 4.4.4 KitKat

Sono 6 i modelli Samsung per cui si prevede a breve il passaggio ad Android 4.4.4 KitKat. La...

Google, uno smartphone da 100$ per il mercato indiano

Google, uno smartphone da 100$ per il mercato indiano

Si chiama Android One ed è il nuovo smartphone che Google ha in cantiere e che si prepara ad...

HP Spectre 13 recensione: un ottimo ultrabook con qualche compromesso

HP Spectre 13 recensione: un ottimo ultrabook con qualche compromesso

Cercate un Ultrabook dalle elevate prestazioni e dal design accattivante? L'HP Spectre 13 è...

HP Spectre 13, unboxing

HP Spectre 13, unboxing

Vi mostriamo il nostro video unboxing dell'ultrabook HP Spectre 13. Si tratta di un...

  • HP Slate 10 HD il nostro unboxing

    HP Slate 10 HD il nostro unboxing

  • Samsung rende note le date in cui gli smartphone riceveranno Android 4.4.4 KitKat

    Samsung rende note le date in cui gli smartphone riceveranno Android 4.4.4 KitKat

  • Google, uno smartphone da 100$ per il mercato indiano

    Google, uno smartphone da 100$ per il mercato indiano

  • HP Spectre 13 recensione: un ottimo ultrabook con qualche compromesso

    HP Spectre 13 recensione: un ottimo ultrabook con qualche compromesso

  • HP Spectre 13, unboxing

    HP Spectre 13, unboxing

Gli USA rivendicano il diritto di chiudere i domini

Gli USA chiudono i siti fuorilegge

Si stanno moltiplicando, in tutto il mondo, i domini chiusi dalle autorità statunitensi perchè violano le normative sul diritto d'autore.

Gli USA stanno rivendicando il diritto di sequestrare i domini .com, .org e .net perchè controllati da Verisign una società con sede in Virginia.

Sono molte le proteste provenienti da tutto il mondo, ma le autorità a stelle e strisce ribadiscono che tutti i domini .com, .org e .net sono sequestrabili perché soggetti alle leggi federali di Washington.

Secondo l'ICE (U.S. Immigration and Customs Enforcement) tutti i domini .com, .org e .net utilizzano le infrastrutture della Verisign società che risponde alle leggi USA e quindi, anche se i domini vengono registrati in altri stati, sono soggetti alle leggi americane.

Questo genere di attività appere un vero e proprio abuso di potere, come se il web fosse controllato dagli USA.

Non è mancato un intervento della Verisign che ha dichiarato di non potersi opporre ad un'ordinanza di chiusura firmata da un giudice USA.

 

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi