Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

Lavabit.com, il noto provider per e-mail criptate salito alla ribalta nel 2013, a seguito dello...

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

Dopo alcune segnalazioni pervenuteci da nostri lettori scrivo questo post per evitare che altri...

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

La crescita inarrestabile di internet ha portato, inevitabilmente, anche al proliferare di truffe...

Auricolari Xiaomi Hybrid Earphones Pro (Recensione)

Auricolari Xiaomi Hybrid Earphones Pro (Recensione)

Uno dei settori nei quali Xiaomi è più apprezzata e sicuramente quello degli auricolari...

GearBest Black Friday 2016, tanti sconti ed offerte impedibili

GearBest Black Friday 2016, tanti sconti ed offerte impedibili

Per gli americani il Black Friday (venerdì nero) è il giorno successivo al giorno del...

  • Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

    Lavabit.com - Riapre il provider per e-mail criptate

  • PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

    PEC: Attenzione ai virus/malware contenuti negli allegati

  • La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

    La truffa delle vendite in Costa D'Avorio

  • Auricolari Xiaomi Hybrid Earphones Pro (Recensione)

    Auricolari Xiaomi Hybrid Earphones Pro (Recensione)

  • GearBest Black Friday 2016, tanti sconti ed offerte impedibili

    GearBest Black Friday 2016, tanti sconti ed offerte impedibili

Dichiarazione della libertà di Internet

Dichiarazione della libertà di InternetExpression, Access, Openness, Innovation, Privacy (espressione, accesso, apertura, innovazione e privacy) sono questi punti cardine della Declaration of Internet Freedom.

Si tratta di una dichiarazione di intenti che, secondo i promotori dell'iniziativa, dovrebbe essere sempre presa a modello e guidare qualsiasi decisione legata al web.

Un'iniziativa nata come contrasto ai ripetuti tentativi, di governi e major, di imporre un bavaglio alla libertà in rete.

Il sostegno all'iniziativa viene sopratutto da quanti hanno combattuto contro proposte di legge come l'americana SOPA e l'europea ACTA, il cui unico scopo è quello di imbavagliare il web nel tentativo, forse anche futile, di proteggere il diritto d'autore.

Molte iniziative in rete a sostegno di questa iniziativa, potete dare il vostro sostegno personale all'iniziativa sottoscrivendo la dichiarazione (dal link riportato sopra).

Dichiarazione della libertà di InternetDichiarazione

Noi siamo per un'Internet libera ed aperta.

Noi sosteniamo una politica su Internet trasparente e partecipativa e la creazione di cinque principi fondamentali.

  • Espressione: non censura di Internet
  • Accesso: promuovere l'accesso universale alle reti veloci e convenienti
  • Apertura: mantenere Internet una rete aperta dove ognuno è libero di connettersi, comunicare, scrivere, leggere, guardare, parlare, ascoltare, imparare, creare e innovare
  • Innovazione: proteggere la libertà di innovare e creare senza chiedere il permesso. Nessun blocco delle nuove tecnologie, e nessuna punizione per gli innovatori e per le azioni dei propri utenti
  • Privacy: proteggere la privacy e difendere la capacità di ognuno di controllare come i propri dati e dispositivi vengono usati.

Vi invitiamo a partecipare al dibattito, anche sulle nostre pagine, commentando questo articolo, nel frattempo vi riportiamo per esteso il testo della richiarazione.

Redazione MrInforamtica.eu
Author: Redazione MrInforamtica.eu
La Redazione di MrInformatica.eu è composta da tre blogger, ai quali si aggiungono amici provenienti dalle più svariate esperienze. Tutti uniti dall'amore per l'informatica, il web e gli smartphone

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa