Facebook Twitter Google+ RSS YouTube
Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

Il Parlamento ha approvato la direttiva 2016/0280(COD) sul diritto d'autore nel mercato unico...

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

Continua il nostro viaggio tra i software per il recupero dei file persi, cancellati o formattati...

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

Quello della sicurezza delle comunicazioni è un problema in voga in questo periodo. Le nostre...

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

Recuperare dati e file persi dallo smartphone

 A chi non è capitato di avere problemi con lo smartphone e di trovarsi improvvisamente...

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Dopo le varie vicissitudini dello Stonex One, annunciato in pompa magna, ma che ha lasciato...

  • Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

    Il Parlamento UE approva una direttiva che introduce la censura preventiva dei contenuti internet

  • Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 - Guida e Recensione

    Recuperare i file persi, cancellati o formattati con EaseUS Data Recovery Wizard Free 12.0 -...

  • Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

    Come ottenere una casella di posta elettronica criptata

  • Recuperare dati e file persi dallo smartphone

    Recuperare dati e file persi dallo smartphone

  • Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

    Torna lo Stonex One, ma ora si chiama SANTIN #Dante

Amazon: record di acquisti nel periodo natalizio

Amazon: record di acquisti nel periodo natalizioL’arrivo dei saldi in genere segna la fine delle festività natalizie, ma per Amazon cambia poco. Il colosso delle vendite online, dopo aver raggiunto i tre milioni di abbonati a Natale, non sembra avere intenzione di arrestare il proprio successo.

Il nuovo servizio Prime che ha sbancato su tutti i fronti sin dal primo di Dicembre, ha infatti consentito a migliaia di utenti di ordinare i regali di Natale direttamente online, ricevendoli in un tempo massimo di due giorni.

Si stima che nel complesso gli utenti Prime, abbiano acquistato più di 200 milioni di beni, un traguardo mai raggiunto dal leader dell’e-commerce, nonostante i grossi numeri registrati fin’ora.

Indubbiamente il servizio Prime offre indiscutibili vantaggi grazie a consegne più celeri e gratuite, in qualsiasi parte del globo. Inoltre l’ancora più recente servizio Prime Now, consente di far arrivare la merce entro due ore dall’acquisto in oltre venti aree metropolitane, un’agevolazione senza pari considerando l’efficienza e l’affidabilità del servizio.

A festività concluse il trend non vuole arrestarsi, grazie anche alla spinta di portali promozionali come Advisato, che offre agli utenti Amazon codici sconto gratuiti del valore di 5 euro. E’ senza dubbio anche merito di questi siti se il gigante online è riuscito ad affermarsi sul mercato e a promuovere dispositivi di realizzazione propria. A quanto pare il Tablet Fire, esempio di tecnologia avanzata prodotta in house, è stato il regalo più gradito dagli utenti, affrettatisi ad ordinarlo sin dal primo giorno di Dicembre, giorno in cui si è registrato il picco assoluto di vendite Prime.

Un ottimo risultato se associato alla grande popolarità ottenuta all’estero da Amazon Istant video, piattaforma di streaming audio e video simile a Netflix, che ha permesso la produzione di video e serie tv by Amazon.

Il fondatore Ceo di Amazon Jeff Bezos, si è detto profondamente soddisfatto di questi risultati, affermando in merito:

Questa è stata un’altra grande stagione natalizia per chi si è iscritto a Prime; abbiamo dato il benvenuto a 3 milioni di nuovi membri nella sola terza settimana di dicembre. Più di 200 milioni di prodotti sono stati spediti gratuitamente con Prime in questa stagione natalizia e gli abbonati hanno raddoppiato, rispetto allo scorso anno, le ore totali di visualizzazione dei titoli di Prime Video con The man in the high castle a guidare la classifica delle serie TV più guardate su Prime Video.

Luca Pavesi
Author: Luca Pavesi
Sono un writer freelance per me è importante avere sempre la possibilità di confrontarmi con più lettori possibili.

Raspberry Pi

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa